Pulizie facili! #1

Da oggi volevo cominciare una serie di consigli veloci a tema pulizie!
Di quelli facili da mettere in atto, che anche se si hanno solo un paio di minuti si riescono a fare!


Quindi cominciamo col pulire 3 cose di uso comune nella nostra cucina, chi avesse domande su cosa e come pulire qualcosa di particolare basta che me lo chieda nei commenti qui sotto o fra i commenti al video relativo.

Il bollitore
non tutti ce l'hanno in casa, ma fra gli amanti di tè e tisane credo sia abbastanza diffuso, se non nella sua versione elettrica, probabilmente nella versione tradizionale con tanto di tipico fischio al seguito!
Ma tutti sappiamo che, nonostante tutto, sulla resistenza del nostro bollitore, e sulle sue pareti è solito depositarsi un bello strato di calcare, antipatico da vedere e non certo il top per un tè perfetto.
Io amo pulire il mio bollitore più o meno una volta al mese.
E' facilissimo, basta farlo bollire a pieno carico con un bicchiere di aceto diluito nell'acqua. lascio bollire un minuto/due e poi lascio l'acqua a raffreddarsi almeno una mezz'oretta.
Mi basterà poi buttare via l'acqua (mi raccomando non sbagliatevi e provate a farci un tè!!!!) e lasciare il bollitore a asciugare all'aria.

Le spugnette della cucina
queste fanno davvero uno sporco lavoro, ogni giorno! Spesso puzzano, a volte perché ci dimentichiamo di strizzarle a dovere, altre volte perché semplicemente devono essere buttate, ma prima di buttarle, proviamo a pensare che magari non abbiano semplicemente bisogno di una disinfettata! ;)
Queste io le pulisco semplicemente immergendole in un bagno di acqua e aceto (in una soluzione in due a uno) che poi metterò in microonde alla massima potenza per 3 minuti. Fate ben attenzione a non scottarvi togliendo la ciotola con la vostra spugnetta dal microonde, l'acqua sarà bollente! Lascio l'acqua raffreddare e una volta raffreddata tolgo le mie spugnette, strizzandole bene e le lascio poi asciugare all'aria.

E il microonde stesso come si pulisce?!?!
Anche per questo uso la stessa soluzione di acqua e aceto (in una soluzione in due a uno), faccio andare anche questa volta il microonde alla massima potenza per 4 minuti circa, o fino a che non vedrò del vapore sulla sua porta, allora lascerò la soluzione di acqua e aceto per circa 15/20 minuti agire all'interno del microonde, dopo i quali potrò pulirlo con un semplice panno in microfibra, ricordandomi di pulirlo in ogni sua parte, interno, esterno, sulla porta, la griglia e anche sotto il piano girevole.

You Might Also Like

0 commenti