Decoriamo per l'autunno

Come forse avrete capito lo scorso anno dalla "serie" allineiamoci con l'autunno, ho una forte passione, per non dire una relazione stretta con questa stagione. Quando arriva l'accolgo impaziente di indossare sciarpone, maglioncini, di bere bevande calde (tè, tisane, caffè, cioccolate calde o vin brulè va bene un po' tutto...). Per non parlare dello stare in casa a guardare la pioggia che cade, o stare al calduccio sotto le coperte a farsi le coccole, ma anche andare in una bella passeggiata per respirare il profumo di quest'aria frizzantina, sentire le foglie che crepitano sotto i nostri passi... Ah, ne avrei una lista infinita! Ma cominciamo con una delle cose che amo di più. Decorare la casa per l'autunno e in generale per la stagione fredda.



Diciamo che ho 4 punti fermi:

- partiamo con il primo e immancabile cesto delle coperte a fianco al divano, che mi fa molto casa, coccole e non solo arreda, ma è la prima cosa che prendo la sera prima di sedermi in divano con la mia bevanda calda (di cui sopra)

- come non si può non parlare delle candele, candele a gogò, candele profumate, piccole o grandi, candele dentro dei portacandele a tema... ma anche candele a scaldare un diffusore di aromi per l'ambiente... sempre naturale e a base di acqua e olii essenziali, il mio è alle spezie (principalmente cannella...)

- e poi i "lavoretti" di stagione, qualcosa che ti tenga occupata mente e mani in qualcosa di creativo. C'è chi, come una mia amica si mette a sfornare torte, e chi, come me in dieta ferrea..., ritaglia figurine spaventose da attaccare alle finestre, ai lampadari o su uno spiedino da infilare negli aromi in cucina...


Come ho fatto??! Da dua cartoncini neri ho ritagliato varie sagome, per i mostri alle finestre disegnandoli a mano libera da ispirazioni trovate qua e lá in internet... Per i pipistrellini ho disegnato la sagoma su un cartoncino dei cereali e ritagliato.
E poi utilizzato questa come sagoma per disegnarne moooolti altri da ritagliare a forbici o taglierino.
Una volta ritagliati tutti li ho attaccati con lo scotch ad uno spiedino, disegnate faccine lugubri e piantate nelle mie piantine aromatiche in cucina.
Per i vasi, ho semplicemente tagliato 3 cartoncini, uno per vaso della misura desiderata, scritto la parola BOO, con i gessetti, come fossero delle piccole lavagne e attaccati ai vasi con lo scotch trasparente per pacchi.

- e per finire, visto che ho quest'amore folle per le lavagne, ho fatto tanti decori a tema autunnale e halloweenesco su tutte le lavagne di casa...

E ora sediamoci, e aspettiamo che arrivi Halloween!! 

You Might Also Like

0 commenti