Enoteca dell'Arengo - Ascoli -

L'altra sera, come forse avrete visto dal mio canale youtube, vlogust day 12, eravamo ad Ascoli e fra una goloseria e l'altra ci siamo imbattuti e trattenuti per cena all'Enoteca dell'Arengo, un'enoteca, aperta da poco in una viuzza vicino a Piazza Arringo, collegata alla più storica Trattoria dell'Arengo, di cui l'Enoteca é una cugina più giovane e briosa. Siamo stati seguiti da personale molto preparato che ha saputo farci gustare i prodotti del luogo in modo pieno e consapevole, in quanto ci tengono molto a mettere in risalto gli ottimi prodotti della terra Marchigiana, in modo fresco. Non so come dirvi che è un posto affascinante, accogliente e dove troverete pane (e vino!!) per i vostri denti e la consapevolezza di gustarli appieno!
Mi spiace che le foto non siano venute benissimo, certo non riescono a mettere in risalto il gusto pieno dei vari piatti, ma io ve le allego lo stesso, e dovete anche capire che ero ebbra di buon vino e di tutti questi sapori così speciali che ora vado a raccontarvi

Fish and chips di tacchino, con salsa messicana (e un buon aroma di rosmarino):
Tagliere di salumi locali e formaggio pecorino in varie stagionature accompagnato da un grappolo d'uva e dell'incredibile miele di zafferano, il tutto accompagnato da un vino locale, il Passerina:
Tartufo scorzone (senza tanto bisogno di altri commenti):
Rigatoni con pancetta e il tartufo di cui sopra:
Bresaola di maiale con tartufo grattugiato fresco:
Arrostiscini aromatizzati all'olio di tartufo bianco:
E per finire la serata olive all'ascolana:
Inutile dire che quando zia mi ha baciato per la buona notte mi ha detto: "Profumi di tartufo!" E ci credo...

You Might Also Like

0 commenti