Pulizie di Primavera - giorno 15 -

I cavi sono necessari, ovviamente, ma anche se sono altamente funzionali sembrano disordine. Non importa quanto ben organizzato sia uno spazio altrimenti, se è visibile un bel grumo di fili e cavi, le cose sembrano non finite e caotiche. Fatevi un giro veloce di vostra casa e vedere se è possibile individuare alcuni punti problematici. Fidatevi di me - farà una gran differenza nel modo in cui appare la vostra casa. È uno di quei compiti che "vale la pena!" affrontare.
Apartment Therapy dà alcuni suggerimenti su come tenere sotto controllo i cavi.

Compito di oggi:
• Date uno sguardo a casa vostra e visualizzate le principali aree di accumulo-cavi da diverse angolazioni. Selezionate le aree problematiche e mettetevi al lavoro sul piano di attacco.

1. Assicuratevi che tutti i cavi siano in uso. A volte cavi obsoleti e fili rimangono per molto tempo dopo aver smesso di usare l'apparecchiatura a cui appartenevano. Toglieteli, insieme a tutte le apparecchiature che non utilizzate più - questo è un momento perfetto per buttare/archiviare tecnologia obsoleta che non é più utile per voi e spostarla nella posta in uscita.
2. Ridurre al minimo la lunghezza di tutti i cavi, se possibile, mettendo i dispositivi uno vicino all'altro.
3. Legare i cavi insieme in un'unico cavo centrale.
4. Attaccare i cavi che corrono lungo la parete con speciali graffe così da non avere più cavi in giro.
5. Siate creativi. Fate andare i cavi dietro gambe o altre barriere visive, se possibile, e prendete in considerazione la parte inferiore del piano della scrivania o altre zone nascoste.

PS Vi mostro degli esempi a casa mia: la luce del lavandino è attaccata sotto il pensile, e il relativo cavo è attaccato lungo tutto l'angolo fra il mobile e la parete attaccata con quelle "graffe" che vi dicevo prima!


Invece dietro la TV ho un bell'ammasso di cavi, ma ben nascosti! Ho la fortuna che mio marito ama seguire questo tipo di cose, e in effetti le fa lui! ;) - importantissimo sempre, quando si può, farsi aiutare, chiedere aiuto e delegare! Non possiamo are tutto da sole!!! -Comunque come potete notare da davanti non si vede niente, ma dietro i cavi sono "ben ordinati" nel senso che ognuno ha un suo scopo e -per mio marito- sono facilmente raggiungibili e riconoscibili. Notate inoltre il buco che ho sul mobile, che ho anche in altri mobili della casa, per collegare più facilmente gli apparecchi dentro il mobile TV.

E infine invece la nostra area problematica! Questa proprio non so come sistemarla! C'è telefono, e tutti gli "aggeggi" computereschi per la connessione wireless (che vuole dire senza fili e che in giro per casa poi di fili non ne abbiamo, ma lì è un bel casino!) purtroppo non possiamo nasconderli dietro il mobile, nè legali insieme per questioni di lavoro... Bah... Prima o poi troverò una soluzione! Non mi arrendo. Anzi se avete suggerimenti, vi prego!!! Dite pure la vostra opinione nei commenti qui sotto!

You Might Also Like

3 commenti