Pulizie di primavera

Tempo fa parlavamo delle pulizie, di economia domestica e di faccende giornaliere, un'altra volta vi racconterò di come rifare il letto o delle pulizie settimanali, ma ormai ci siamo! E' ora e non possiamo più rimandare...

Benvenuti all'inizio delle Pulizie di Primavera! Se siete pronte per rendere la vostra casa il migliore possibile per la bella stagione, siete nel posto giusto! Ho proprio intenzione di tenervi occupate! Ho preso ispirazione dalla January Cure di Apartment Therapy , che affronta giorno dopo giorno la pulizia e la riorganizzazione della casa, organizzando tutto ben bene giorno dopo giorno. Se mi seguirete, starete al passo e completerete le attività, entro la fine di questo mese sarete in una casa più pulita, più fresca e meglio organizzata. Ho anche costruito un piano per una riunione fra amici il primo fine settimana di primavera per aiutarci/vi a celebrare la nostra/vostra nuova casa!

Compito di oggi:
Passeggiate attraverso la vostra casa e prendete appunti su eventuali focolai di crisi di organizzazione di stanza in stanza. Potreste dividere i vostri appunti in ingresso, soggiorno, bagno, camera da letto e cucina. Iniziamo dalla porta d'ingresso e fate un giro completo, annotando ogni area o elemento che ha bisogno di una buona pulizia, di decluttering o una ri-organizzazione. (Cominciate a familiarizzare con questa parola, declutter, che incontreremo molto in questo mese di pulizie intense! Significa, buttare il ciarpame, le cose che non ci servono che appesantiscono e ingombrano la nostra casa senza lasciarla respirare!)
Resistete alla tentazione di tuffarvi e iniziare a pulire o spostare cose, ma rimanere sul compito di osservare semplicemente e prendere nota di tutti i problemi che vedete e desiderate migliorare.

Esempi:
Tenda doccia ammuffita nel bagno
Dispensa della cucina traboccante di cibo
Grande pila di riviste accanto al letto
Polverosi scaffali, confuse nel soggiorno
Lampadina in ingresso bruciata

Quando il giro è completo, prendete un evidenziatore e selezionate poche (3 - 5 è l'ideale) sezioni chiave di ogni stanza che si intendete mettere a fuoco - i punti che renderanno il più grande impatto sul look e l'uso della stanza nel suo complesso quando sono portati a compimento.

Esempi:
Lavare tenda della doccia
Riorganizza la dispensa con contenitori per gli alimenti
Donare o riciclare riviste
Spolverare e riorganizzare gli scaffali
Sostituire la lampadina in ingresso

Mantenete la calma, osservate e fate la vostra lista. Avremo tutto il tempo per concentrarci sul "fare" più tardi - non preoccupatevi - l'intenzione non è di completare tutta la vostra lista questo mese. In realtà non state solo valutando la vostra casa nel suo complesso, state creando un piano di obiettivi, sia a breve che a lungo termine, su cui lavorare durante tutto l'anno.
L'idea alla base di questo incarico è individuare i punti problematici e gli obiettivi, questo è la metà della battaglia e stasera potrete andare a letto tranquille!

E se siete curiose ecco a voi la mia lista! Per favore, non giudicatemi... Vi mostrerò cose veramente in confusione, di cui non sono per niente fiera, e un po' mi vergono! Ma in tutte le case ci sono degli "angoli bui", quindi, senza giudizi accettiamo lati di confusione delle nostre case, e affrontiamoli e un po' alla volta impareremo come sistemarli!
Dopo il video troverete il file stampabile con il calendario di cosa ci aspetta questo mese, per ci fosse curiosa! Non spaventatevi, passo dopo passo arriveremo in fondo assieme, e quotidianamentevi mostrerò i miei progressi... beh, ne ho da fare, io! E voi?!?!? Come siete messe???!

You Might Also Like

0 commenti