Panzanella di pesce a modo mio

Stasera, domenica sera, una cena velocissima! -beh, se non fosse per il tempo di riposo, che ti fa venire ancora più fame!- Una cena fatta di avanzi, con quel poco che avevo in casa, per riciclare del pane raffermo (anzi fermissimo! Era lì da Natale!!)

Ho preso il mio filone di pane (preso per la Vigilia di Natale e intoccata è rimasta lì da allora!) e con un bel po' di forza e olio di gomito ne ho fatto tanti pezzetti, e li ho messi in una ciotola con una lattina di pomodorini Pachino, un litro di brodo, e conditi con un filo d'olio evo, una spruzzata abbondante di aceto di me, un buon pizzico di sale e tanto peperoncino. Nel frattempo ho fatto cuocere in padella dei tranci di nasello in poco olio (mi ci sono voluti pochi minuti per lato!). Poi ho mescolato il tutto e lasciato riposare almeno una mezz'oretta!

Buon appetito! E buona domenica sera! Ora è scaduta la nostra mezz'ora di riposo e ce ne andiamo a cena! ;)

You Might Also Like

0 commenti