Ordine e pulizia della casa

Per cominciare queste lezioni di economia domestica vorrei cominciare da come organizzare le pulizie domestiche. La prima cosa che riporta il mio manuale vintage è che fare le pulizie è noioso e meccanico! E che per farle nel miglior modo possibile bisogna farlo il più velocemente possibile e di buona volontà!

Qui riportano una serie di lavori da suddividere in giornalieri, settimanali, mensili e stagionali.
Oggi vi parlerò dei "lavori giornalieri: il rinnovo dell'aria in casa, la pulizia e il riordino dei vari ambienti, la preparazione dei pasti, la rigovernatura dei piatti, la manutenzione degli indumenti d'uso e il compimento di uno dei lavori periodici." Loro consigliavano di "esporre all'aria le lenzuola e i materassi" -io naturalmente appena alzata spalanco la finestra che sta aperta per una mezz'oretta finché mi preparo, ma niente di più, certo non metto fuori dalla finestra lenzuola e materassi!!??- è ancora "sul balcone battere tappeti e scendiletti e, se necessario, si lucidano le scarpe" -ora a parte che non so neanche che cosa possa essere uno scendiletto, ma credo che poche di noi lucidino le scarpe... e di questo, purtroppo, me ne rammarico ma da un senso di maggior trascuratezza rispetto alle nostre nonne, che avevano di meno ma, forse, erano più curate!
Comunque continuando "si rifanno i letti, si spazzano, lavano e lucidano i pavimenti di tutte le stanze" ora non si voi, ma qui non è trascuratezza, siamo via praticamente tutto il giorno, e a parte che al giorno d'oggi non c'è il tempo materiale per pulire il pavimento tutti i giorni, ma il mio non ne avrebbe neanche bisogno! "Poi si puliscono accuratamente gli impianti fissi della cucina e del bagni e infine si spolverano i mobili." Ok ma davvero pulivano la cucina tutti i giorni??! Ma intendono i mobili, cioè le ante???! Nooooo, io pulisco solo il piano e mi sento già brava!
Beh, ora in breve vi dico quello che faccio io. Vi attacco qui di seguito un bel PDF con le faccende base da fare ogni giorno in casa. La dritta sta nell'adattarselo alle proprie esigenze (ho scritto di pulire il bagno tutti i giorni, ma ad esempio noi ne abbiamo due e li pulisco a turno e siamo in due, decidete voi come va meglio per casa vostra, io vi dó solo delle dritte).
Ah, del PDF le prime tre cose le faccio appena sveglia fra la doccia, la colazione etc, il resto a caso durante la giornata, appena ho un attimo di tempo sistemo anche solo 5 minuti, ma, vi assicuro rende tantissimo! (Beh, questo lo consigliava anche il manuale vintage dopotutto, e quante volte mamma vi ha consigliato di andare a letto con la cucina rassettata!? Vi assicuro ci si sveglia più leggeri!)

Ah, mi raccomando, leggete il profiletto qui sotto che è proprio divertente!

Faccende giornaliere

You Might Also Like

0 commenti