A pranzo dalla zia...


E qui la zia sono io... settimana scorsa ho passato un po' di giorni con mia sorella e i suoi patati, due gemelli di quasi 7 mesi -maschietto e femminuccia!-, nell'intenzione di organizzare il suo matrimonio. Quindi avevamo il nostro bel da fare con questi pupi in piena agitazione pre-gattoni, post-primo dente e con tanto di pappe, bomboniere e decorazioni quasi ci scordavamo di pranzare!!! Eh, no! Non si può lasciare una neomamma, ancora in corso di allattamento, a digiuno!!! Eh, si, perchè una crede di ingrassare con la gravidanza, ma, almeno mia sorella, quei 2 Kg che aveva preso li ha persi quasi subito, e un po' alla volta ne ha persi altri fra le corse, le notti in bianco e l'allattamento continuo questi tati se la "mangiano" viva!!! ;)


Allora mi son decisa e le ho preparato al volo una pasta zucchine, ricotta e gamberetti e... un bel dolce preparato in un attimo con quello che avevo tra frigo e freezzer! Tempo fa avevo fatto un crumble e il "preparato" per le briciole, fatto in abbondanza, l'avevo messo in freezzer. Quindi a me è bastato poco oggi. Se non tagliare la frutta a mio piacere (n.d.r. susine), aggiungere un po' di zucchero; un ricordo delle vacanze, di cui vi parlerò un altro giorno, ovvero i pistacchi di Bronte schiacciati al pestello; ricoprire il tutto con 3 o 4 cucchiai di preparato surgelato per crumble e infornare a 180° fino a che la crostina non si è abbrustolita un po'.


Preparato per Crumble surgelabile di Nigella:

ingredienti:
100gr di farina
50gr di burro freddo a cubetti
3 cucchiai di zucchero di canna

Mettere tutti gli ingredienti in una terrina e amalgamarli a mano, in particolare usando le dita quasi a "sbriciolare" gli ingredienti e farli diventare come sabbia. Importante da fare a mano, a macchina non verrebbe altrettanto bene!

Mettere tutto in una busta per alimenti e porre in freezzer fino al momento dell'uso.


You Might Also Like

0 commenti