It's Tea Time!



Era tanto che sognavo di organizzare un tè fra amiche, almeno da quando mia suocera mi aveva "passato" il suo servizio da tè, ma ora che avevo a disposizione anche il servizio di piatti completo... non potevo tirami indietro! Nei miei sogni c'era l'idea di organizzare un tè come una "vera signora" avrebbe fatto in Inghilterra, con alzatine piene di dolciumi vari, vari tipi di tè, un bel servizio di porcellana e tante chiacchiere!!! Ma non sapevo da dove partire. Cosa si serve ad un Tea Party?!? Come si prepara la tavola?!! Come prepara e serve il tè!??! Allora mi sono documentata ed ora cercherò di riportarvi -bene o male- quanto riporta questa pagina da uno dei siti che prederisco "Old Fashioned Living", una delle motissime pagine sull'Ora del Tè.

1. Lo sapevate che le tazze in porcellana per il tè venivano fatte in Cina già a partire dal 620 D.C. Queste tazzine non avevano manici e quindi il modo corretto di prenderle era con due dita, l'indice e il medio posti rispettivamente ad ore 12 e il pollice ad ore 6, quindi per equilibrare la posizione si alzava il dito mignolo. Da allora, quando sono state introdotte in Europa, nel 1710, la ditta di Porcellane Meissen Porcellain Company, ha introdotto l'uso dei manici, ma la tradizione è continuata ed è ancora permesso, anzare il mignolo. Ma mai avvinghiare il manico con le dita nè prendere la tazza con il palmo della mano!!!

2. Una cosa molto formale è invece la corretta posizione del tovagliolo, nella parte sinistra dell'apparecchiatura. Dovrebbe essere piegato con l'orlo chiuso verso sinistra e quello aperto verso la destra, senza eccezioni. Mentre incontri meno formali concedono l'uso del tovagliolo posto anche al centro del placé. Nel tè del pomeriggio si usano tovaglioli più piccoli del solito, di ca. 30cm e stirati aperti, poi piegati (n.d.r.!!!).

3. Come mangiare uno scone: (n.d.r. - i dolcetti qui sotto, tipici dell'ora del tè in Inghilterra) contrariamente a quanto dicono, non è improprio tagliare a metà uno scone e spalmarlo di burro e marmellata, anche se a volte si trovano già "preparati". In ogni caso il corretto modo di mangiare uno scone è romperne un pezzo, spalmarlo a piacere con burro e marmellata usando il coltellino del burro e della marmellata. La forchetta non si usa per mangiare uno scone e, per favore, NO DIPPING!!!

4. Cibo e come presentarlo correttamente. Ufficialmente bisognerebbe avere un'alzatina a tre piani da preparare rigorosamente così:

piano più alto: scones
piano intermedio: sandwiches
piano inferiore: dolcetti

Il protocollo prevede gli scones al piano più alto per il fatto che durante il 1800 quando il Tè del Pomeriggio divenne popolare, mentre al giorno d'oggi non si usa più, una cupola riscaldata veniva messa sopra gli scones, e questo poteva essere fatto solo sul ripiano più alto! Seguivano i sandwiches e poi i dolci.

5. Non si fuma!!! A parte che per questioni di salute, ma il fumo viene assorbito dal tè e ne rovina il sapore!!!

6. Non si mescola il tè con forza, si danno solo due o tre giri delicatamente. Mai lasciare il cucchiaino nella tazza, quando non viene usato bisogna metterlo sul piattino sulla destra. Mai prendere la tazza da sola portarla a sè con il piattino e solo allora alzare la tazza tenendo il piattino nell'altra mano. Quando non la si usa mettere al tazza col suo piattino al proprio posto.

7. Bere il tè. Non usare il tè per "lavarci" il cibo. Sorseggiarlo e finire di bere prima di mangiare!

8. Le fettine di limone si possono usare per aromatizzare il tè nero.



In realtà poi la pagina continuerebbe con un'infinita serie di regole e non è l'unica pagina che parla di regole su come servire il tè. Una delle cose più interessanti che ho imparato è che, come la caffettiera, anche la teiera non la si lava con detersivi, ma con del limone e poi la di mette via con dello zucchero all'interno che trattenga l'umidità; che bisognerebbe "scaldare" la teiera prima di mettervi il tè con dell'acqua calda... ma direi che in maggio mi son concessa di sgarrare a questa regoletta... e che una bella fetta di torta è d'obbligo servirla ma non necessario accettarla... (vista la quantità di cibo!!! ;).

Ecco, questo è stato il mio tè fra amiche -occasione ottima per indossare un filo di perle- noi ce la siamo spassata... fra chiacchiere, dolcetti e regolette -da infrangere!!!;)- e per chi non c'era, vi aspettiamo per la prossima volta!!!

You Might Also Like

4 commenti