Homemade yogurt


Quando ero piccola la mamma ogni tanto aveva questo raptus, vuoi per via che le cose fatte in casa sono sempre più genuine, o vuoi perchè l'amica di turno le aveva passato i fermenti lattici, fatto stà che ogni tanto, per un certo periodo -ovvero fino a chè i fermenti lattici stanchi di lavorare si suicidavano (o li uccideva mia mamma?!?? bah, non si è mai capito...) - beh, per un certo periodo avevamo in cucina questo piatto con i fermenti lattici vivi... "non toccarli!!!" diceva mamma, "che sono vivi!!!" e che sò scema!?!?! facevano anche un po' schifo, anche l'idea di mangiare dei... vermi pensavo io... poi cosa ancora peggiore lo yogurt era ASPRO!!! Mamma com'era aspro, a mamma piaceva, però (diceva lei), a me invece non aveva mai convinto.
Diventata grande lo yogurt mi è sempre piaciuto, tanto che ne prendo a valanghe e io e il mio Mr. Right ne facciamo scorpacciate ogni giorno, e fa anche bene! Quindi quando ho scoperto la yogurtiera, passata da mia madre, che lei lo yogurt preferisce farlo al modo tradizionale..., sono impazzita!!! Vuoi che è un'altra scusa per andare a prendere il latte dal distributore che è così, buono, a Km0 e mi sembra quasi di fare una buona azione... vuoi che ho la scusa di andare a comprarmi i fermenti lattici al NaturaSi, vuoi che è stata un'altra scusa per comprarmi un altro attrezzo mooooolto tecnologico - il termometro per almenti - , e che lo yogurt una volta fatto poi sta in quei bei barattoli di vetro che stanno così bene dentro il mio frigorifero!!!
Insomma, come mia mamma, ma in chiave "moderna", sono stata presa anch'io dal raptus dello yogurt fatto in casa, solo che questa volta è cremoso, dolce e i "vermi" non si vedono!!! ;)))
Ora vi lascio la ricetta e scappo a farne un'altra serie di 6 barattoli!!!

Ricetta:
Ingredienti per 6 barattoli
1l latte
una yogurtiera
frutta, miele, caffè solubile, muesli o quello che volete...

Fate lo yogurt secondo le indicazioni della yogurtiera (non fatevi fregare -come me- dalla mamma che vi dice che servono i fermenti lattici -che comunque si trovano in farmacia o al NaturaSi-) e poi guarnietelo come preferite, caffè solubile , frutta di tutti i tipi, muesli o quant'altro. Quelli sopra hanno uno i frutti di bosco, uno un cucchiaino di miele, e l'altro scaglie di cioccolato. Poi li fate a gusto vostro, come li preferite.

You Might Also Like

1 commenti