Pasta cavolfiore e formaggi

Tutto è cominciato con un invito a casa di mia sorella... ha appena avuto due gemelli, quindi portarsi il cibo da casa -per non farla lavorare oltremodo- è d'obbligo... Mi serviva qualcosa di semplice da poter fare prima e poter trasportare comodamente.

Purtroppo in famiglia sono ormai arcinota per le mie innumerevoli torte salate di ogni genere, e quindi avevo voglia di cambiare!

Mi è passata tra le mani questa ricetta, già provata, in dosi ridotte e venuta in modo eccellente... ma quando si tratta della mia famiglia le dosi non sono mai trascurabili... qui si trattava di dar da mangiare a 10 persone!!!

Confesso subito l'unica critica... troppa pasta per poco cavolfiore... in effetti... avessi seguito la ricetta originale avrei dovuto fare 800gr di pasta per gli ingredienti che avevo... ma, mi dico sempre "ho dei mangioni, non posso lasciarli con la fame". In conclusione... c'era troppa pasta!!! Quindi di seguito c'è la ricetta che ho fatto io, da "aggiustare", però!!! ;)

NOTA BENE: questa è una ricetta di uno dei miei cuochi preferiti... anche se un po' rivisitata, tratta da "La mia scuola di cucina", secondo lui tutti possono imparare a cucinare, e propone di imparare una sua ricetta e di trasmetterla e insegnarla il più possibile cosicchè tutti, davvero, possano imparare a cucinare!!!



Pasta cavolfiore e formaggi



Ingredienti
1kg di pasta
1 cavolfiore
2 yogurt bianchi
300gr di cheddar
200gr di parmigiano reggiano

Grattugia i formaggi in un contenitore resistente al calore, aggiungici lo yogurt e fai fondere il tutto a bagno maria.
Dopo aver pulito il cavolfiore e fatto a cimette, o più semplicemente e meno raffanatamente fatto a piccoli pezzetti, fallo cucinare insieme alla pasta nella sua stessa acqua (dopo aver trovato una pentola abbastanza grande per contenere il tutto!!!)
Quando la pasta e i cavolfiori sono cotti, dovrebbero essere anche fusi i formaggi (piccola nota sull'esaltazione di aver trovato nella mia piccola e provinciale città il cheddar!!! tanto di cappello alle botteghette del "Salone").
Dopo aver scolato la pasta, mescolare il tutto e mettere in una pirofila - nel caso specifico erano 2 le pirofile - e passare il tutto in forno funzione grill per 15 min ca o fino a che non si formi una bella crosticina croccante!!!

E... emmmmmm!!! Buonissimo!!! ;)))

You Might Also Like

0 commenti